03:00 pm
17 ottobre 2017

Museo di Annibale al Trasimeno: prossima riapertura

Museo di Annibale al Trasimeno: prossima riapertura
Annibale al Trasimeno

Il Museo di Annibale al Trasimeno, inaugurato lo scorso 24 Giugno e ospitato nel quattrocentesco Palazzo del Capra, già sede del centro di documentazione “Giancarlo Susini”, è finalmente pronto ad accogliere visitatori curiosi e appassionati di storia.

La geologia del Trasimeno

La geologia del Trasimeno

Da Martedì 1 Agosto, giorno previsto per la riapertura, sarà possibile conoscere le vicende che, al lago Trasimeno, hanno visto protagonista Annibale, abile comandante dell’esercito cartaginese.

Il rinnovato allestimento del museo è il risultato di un bando di gara del Comune di Tuoro sul Trasimeno, vinto dall’impresa di innovazione tecnologica e culturale Space Spa, che ha messo a disposizione della storia diversi registri di comunicazione e differenti canali multimediali.

Riproduzione del territorio

Riproduzione del territorio

Il museo multimediale, che è articolato in cinque ambienti espositivi, presenta un percorso che guida, inizialmente, i visitatori alla scoperta di un territorio, quello del Lago Trasimeno, di notevole rilevanza naturalistica demo-ento-antropologica e geologica.

Il nucleo centrale del percorso è rappresentato dalla battaglia del 217 a.C., rievocata in un filmato 4D di 8 minuti, con animazione tridimensionale e fruizione multisensoriale; uno dei primi utilizzi di una simile tecnologia all’interno di un museo. Lo scontro, avvenuto sui territori che circondano il lago, è stato ricostruito grazie al sostegno di fonti storiche certe che sono state interpretate tramite una progettazione di animazione grafica che segue le principali teorie e tecniche di strategia militare. E’ possibile vedere il filmato della disfatta dell’esercito romano, avvenuta precisamente il 21 Giugno 217 a.C. tra le colline attualmente comprese nel Comune di Tuoro, in una stanza situata al secondo piano del museo; accanto è invece allestita un’area riservata a due videoracconti che mettono a confronto le personalità dei condottieri Annibale e Caio Flaminio.

Pannelli descrittivi

Pannelli descrittivi

L’ultimo ambiente espositivo che conclude il percorso accoglie pannelli touch e mappe multimediali che parlano di archeologia, trattano rievocazioni storiche e illustrano l’intera vicenda attraverso fumetti interattivi.

Dopo 2234 anni, gli avvenimenti storici che hanno coinvolto il nostro territorio, rivivono attraverso un apparato didattico composto da 15 pannelli didascalici, infografiche, 3 multimediali interattivi, animazioni, 20 video tematici e 2 videoracconti, oltre ai cimeli storici sopravvissuti allo scontro e al tempo e conservati fino ad ora.

Cimeli storici della battaglia

Cimeli storici della battaglia

E’ possibile visitare il Museo dal Martedì al Venerdì, dalle ore 15.00 alle 19.00; per gruppi (minimo 15 persone) è possibile effettuare la visita su prenotazione. L’ingresso è di 5,00€; per i minori di 14 anni, gruppi di oltre 5 persone e scolaresche con possibilità di visita guidata al percorso Annibalico, l’ingresso è invece di 3,00€.

 

Per info e prenotazioni:
telefono +39.377.5453393
annibale.tuoro@gmail.com
www.annibalealtrasimeno.it

Fumetti touch

Fumetti touch della battaglia di Annibale